Vai al contenuto
Homepage » Blog » Alimentazione e attività fisica » Come perdere peso dopo la gravidanza? Metodi sicuri ed efficaci

Come perdere peso dopo la gravidanza? Metodi sicuri ed efficaci

La gravidanza è un momento benedetto, che è anche associato a certe difficoltà. Per la maggior parte delle madri, soprattutto se stiamo parlando di gravidanze successive, il compito più difficile sarà quello di perdere il peso in eccesso guadagnato durante la gravidanza. In questo articolo parleremo del perché è difficile perdere peso dopo la gravidanza e quali passi dovrebbero essere presi per raggiungerlo!

Come perdere peso dopo la gravidanza

Perché è così difficile perdere peso dopo la gravidanza?

Ci sono molte cose che rendono difficile perdere peso dopo la gravidanza. Da quando hai avuto un bambino, il tuo metabolismo è rallentato, potresti avere limitazioni fisiche e probabilmente ti senti come se non avessi tempo per te stesso (per non parlare del tempo per esercitare)! Diamo un’occhiata ad alcune delle cause dell’aumento di peso dopo la gravidanza.

Prima di tutto, si tratta di cambiamenti nel metabolismo. Durante la gravidanza, il metabolismo aumenta di circa il 10% per soddisfare le esigenze dello sviluppo del bambino. Dopo il parto, ci vuole un po ‘di tempo perché il metabolismo rallenti al suo ritmo normale. Il problema è che se mangi nello stesso modo in cui mangi durante la gravidanza, questo grasso extra può aumentare rapidamente.

C’è anche la questione dell’esercizio fisico. L’esercizio fisico è importante per il controllo del peso. Tuttavia, ci sono diversi motivi per cui l’esercizio fisico dopo la gravidanza è particolarmente difficile: l’allattamento al seno brucia calorie in eccesso e ti fa venire fame, quindi devi mangiare di più, il che a sua volta ti promuove di nuovo a guadagnare più chili. Non puoi ignorare il fatto che dopo il parto hai molto meno tempo per te stesso. Dedichi questo tempo a tuo figlio, quindi non c’è da meravigliarsi che sia difficile implementare l’esercizio nella tua routine quotidiana.

Quanto tempo ci vuole per perdere peso dopo la gravidanza?

Durante la gravidanza, dovresti guadagnare da 25 a 35 chilogrammi. Nelle prime sei settimane dopo il parto, puoi aspettarti di perdere circa un chilo a settimana, poiché ti libererai dei liquidi trattenuti e del sangue extra che il corpo ha prodotto durante la gravidanza. Perderai anche un po ‘di grasso e muscoli. Questa perdita di peso iniziale è normale, ma ciò non significa che sarà facile tornare alla tua forma pre-gravidanza. Il tempo necessario per perdere peso dopo la gravidanza è molto diverso a seconda della persona e delle predisposizioni individuali.

Come perdere peso dopo la gravidanza, cioè una dieta dopo il parto

dieta dopo il parto

Il modo migliore per perdere peso dopo la gravidanza è seguire una dieta ricca di proteine. La ragione di ciò è che le proteine ti aiutano a bruciare calorie più velocemente e sentirti pieno allo stesso tempo. Quando mangi cibi ricchi di proteine, il tuo corpo rilascia più insulina. L’insulina è un ormone che dice al corpo di bruciare i grassi invece di immagazzinarli. Inoltre, i livelli di zucchero nel sangue sono più bassi, il che rende più facile per il corpo bruciare i grassi invece di immagazzinarli.

Cosa mangiare per perdere peso dopo la gravidanza?

  1. Alimenti ricchi di proteine come pollo magro e tacchino, uova, fagioli, tofu e pesce, come tonno e salmone, aiutano a costruire muscoli e bruciare i grassi.
  2. Gli alimenti ricchi di fibre, come farina d’avena, mele, pere, broccoli, riso integrale e carote, ti rendono sazio più a lungo.
  3. Alimenti ricchi di ferro come carni rosse magre, spinaci, lenticchie, cereali integrali fortificati aiutano a prevenire l’affaticamento.
  4. Gli alimenti ricchi di calcio, come lo yogurt e il latte senza grassi, supportano le ossa che si restringono alle dimensioni pre-gravidanza.
  5. I frutti ricchi di vitamina C, come le arance, aiutano a produrre collagene per una pelle sana
  6. Gli alimenti che contengono acidi grassi omega 3, come il salmone, possono aiutare a prevenire o ridurre la depressione postpartum
  7. Gli alimenti ricchi di zinco, come le ostriche, possono essere utili per promuovere la perdita di peso
  8. Gli alimenti contenenti potassio, come le banane, possono aumentare il metabolismo.

Cosa non mangiare?

Innanzitutto, è importante evitare la carne lavorata. Questo vale per carni come salsicce, pancetta, prosciutto, hot dog e tutti i tipi di salumi. Queste carni contengono molto grasso e non sono molto salutari per il corpo.

Un altro gruppo di alimenti da evitare sono tutti i cibi fritti. Questi includono patatine, patatine fritte e qualsiasi altro tipo di cibo fritto nell’olio. Friggere il cibo è un modo infallibile per aumentare di peso!

Quindi, è necessario stare lontano dai dolci, in quanto rallenteranno il metabolismo e i progressi nella perdita di peso saranno significativamente ostacolati o fermati del tutto. Invece di mangiare dolci come biscotti o gelati, scegli qualcosa di naturale, come la frutta fresca.

L’ultimo ingrediente che dovresti evitare dopo la gravidanza per perdere peso rapidamente è tutto ciò che contiene grassi trans o oli parzialmente idrogenati. Questi ingredienti si trovano comunemente in snack confezionati come cracker e patatine fritte.

Dieta per le madri che allattano

L’allattamento al seno è una parte importante dello sviluppo del tuo bambino, ma è anche una parte fondamentale del recupero del tuo corpo dalla gravidanza. Non solo fornisci cibo per il tuo piccolo, ma ti concedi anche tempo e spazio per rimetterti in forma dopo le difficoltà fisiche della gravidanza e del parto. Per raggiungere questo obiettivo, è importante seguire una dieta sana che sosterrà le esigenze del tuo corpo.

La tua dieta dovrebbe essere povera di grassi e ricca di proteine, carboidrati e liquidi. Questa può essere una sfida per le neomamme impegnate, soprattutto se durante il giorno sei l’unica persona responsabile della cura del bambino. Tuttavia, con una certa preparazione e pianificazione, tutto è possibile implementare. Se vuoi massimizzare l’offerta e la qualità del latte, consuma proteine di alta qualità come carne e uova, cereali integrali, frutta e verdura.

Esercizi dopo il parto – quando e che tipo di attività è indicata dopo il parto?

Esercizi dopo il parto

Non c’è dubbio che l’esercizio postpartum sia buono sia per la madre che per il neonato. Ma quando puoi iniziare ad allenarti e quali esercizi sono raccomandati? La risposta a queste domande dipende da diversi fattori. Il fattore più importante è se hai partorito con taglio cesareo o meno. Se è così, potrebbe essere necessario più tempo per tornare all’esercizio. L’incisione nell’addome di solito guarisce entro sei settimane e l’allenamento può essere ripreso dopo circa 8-10 settimane, tuttavia, le decisioni su questo dovrebbero essere consultate con un medico. Tuttavia, questo non significa che dovresti iniziare immediatamente a praticare sport intensi come la corsa o il ciclismo. Dipende anche da quanto velocemente il tuo corpo si riprende dal parto e da quanto bene ti senti fisicamente e mentalmente. Se non hai avuto un taglio cesareo, l’allenamento di solito può essere implementato dopo circa 6 settimane.

Se eri abituato a fare sport o ad esercitarti prima della gravidanza, è meglio tornare gradualmente all’attività fisica il prima possibile dopo il parto. Se non eri particolarmente attiva prima della gravidanza, ma la gravidanza e il parto sono andati bene, è una buona idea iniziare con semplici esercizi consigliati dal medico o dal fisioterapista.

Camminare, nuotare e andare in bicicletta sono modi eccellenti per tornare in forma dopo il parto. Il nuoto è un modo ideale per rafforzare i muscoli nelle prime settimane dopo il parto perché non mette a dura prova la parte bassa della schiena o le articolazioni. È meglio scegliere una piscina dove le neomamme possono incontrarsi per lezioni di “aqua gym” o nuotare in determinati orari, che permetterà loro di esercitarsi al ritmo giusto per loro e parlare con altre donne che si trovano nella stessa situazione.

Come perdere peso dopo la gravidanza? Consigli pratici che una giovane madre deve conoscere

  1. Bere la giusta quantità di acqua
  2. Mangia pasti regolari
  3. Rinunciare all’alcol e ad altri stimolanti
  4. Utilizzare massaggi rassodanti
  5. Concediti il tempo di rigenerarti
  6. Evita gli alimenti trasformati
  7. Introdurre un’integrazione appropriata, ad es. BurnBooster o tè Hai Matcha dimagrante