Vai al contenuto
Homepage » Blog » Alimentazione e attività fisica » Come perdere peso dall’addome? Metodi provati e dieta per una pancia piatta

Come perdere peso dall’addome? Metodi provati e dieta per una pancia piatta

Quando si tratta di perdita di peso, probabilmente hai notato che la fase iniziale è la combustione dei grassi all’interno delle braccia e delle gambe. Sebbene l’eliminazione del grasso da queste aree sia molto importante, il corpo lo deposita più spesso nella parte centrale del corpo – nell’addome. Questo è il motivo per cui molte persone lottano con il rigonfiamento in vita, nonostante il fatto che abbiano braccia e gambe sottili. In questo articolo parleremo di ciò che causa l’aumento di peso, di come può essere prevenuto e, infine, di quali sono i modi per perdere il grasso della pancia.

Come perdere peso dall'addome

Tipi di obesità addominale e le sue cause

L’obesità addominale è una condizione in cui la circonferenza dell’addome è maggiore della circonferenza dei fianchi. Può essere causato da fattori come:

  1. Il primo fattore che causa l’obesità addominale è un’alimentazione scorretta. Le persone che seguono una dieta ricca di grassi e zuccheri e povera di fibre, frutta e verdura, hanno maggiori probabilità di aumentare la quantità di grasso corporeo nell’addome.
  2. Il secondo fattore è la mancanza di movimento. Le persone che conducono uno stile di vita sedentario tendono ad avere più grasso addominale rispetto alle persone che si esercitano regolarmente.
  3. Il terzo fattore è lo stress e la privazione del sonno. Le persone esposte allo stress cronico tendono ad aumentare di peso, specialmente intorno alla vita. Le persone che soffrono di apnea del sonno tendono ad essere in sovrappeso e spesso sviluppano sindrome da stanchezza cronica e depressione.

L’obesità addominale è anche chiamata grasso viscerale, grasso intra-addominale o obesità centrale. È caratterizzato da un eccessivo accumulo di tessuto adiposo nella parte centrale del corpo. Può aumentare il rischio di malattie cardiache, diabete, ictus e altri gravi problemi di salute.

Esistono diversi tipi di obesità addominale:

Forma a pera

Questo tipo di deposizione di grasso è considerato apparentemente buono perché consiste di grasso sottocutaneo. È localizzato nell’addome inferiore e nei glutei, il che rende minore la probabilità di sviluppare problemi di salute come fegato grasso, diabete e malattie cardiache. È spesso causato dalla mancanza di esercizio fisico e dall’eccesso di cibo, ma può anche essere il risultato di fattori genetici.

Tipo di obesità addominale alcolica

Questo tipo è causato da un consumo eccessivo di alcol. Di conseguenza, aumenta il tasso di accumulo di grasso corporeo nel corpo, il che porta a un cambiamento nella forma del corpo. Questo tipo è comune per gli uomini. Nel caso dell’obesità alcolica, i depositi di grasso si trovano solo sull’addome, mentre non sono sui glutei e sui fianchi.

Obesità addominale ormonale

L’obesità ormonale si verifica in caso di squilibrio degli ormoni sessuali o degli ormoni surrenali. Di conseguenza, c’è un aumento del peso corporeo e uno spostamento del grasso sottocutaneo verso l’addome. Questo tipo è più comune nelle donne che hanno attraversato la menopausa.

Obesità addominale di tipo gastrointestinale

Questo tipo di eccesso di peso appare a causa di malattie del tratto gastrointestinale (ulcera gastrica, colite, gastrite, gravidanza ectopica). Spesso sorge a causa di un’alimentazione scorretta. Inoltre, può verificarsi a qualsiasi età. Dopo i 20 anni, la circonferenza della vita del paziente aumenta di circa 2 cm all’anno. Una caratteristica di questo tipo è l’accumulo di tessuto adiposo principalmente nella parte superiore dell’addome e nella zona del torace (sterno).

Perché vale la pena perdere peso dalla pancia?

Come perdere peso rapidamente dall'addome

Perché il grasso in quest’area si accumula intorno agli organi interni come il cuore, il fegato e i reni, il che può causare gravi danni e problemi di salute. Una persona con obesità addominale è a più alto rischio di avere un infarto, ictus o addirittura il cancro. Inoltre, provoca problemi respiratori perché i polmoni hanno meno spazio per decomprimere. Pertanto, è importante perdere peso dall’addome per prevenire queste malattie e migliorare la qualità della vita.

Perché è così difficile sbarazzarsi del grasso della pancia?

Può sembrare che tu possa perdere peso esercitando e seguendo una dieta, ma la verità è che perdere il grasso della pancia è più difficile di quanto sembri. Perché? In questo tipo di grasso c’è un numero maggiore di recettori alfa-2 che rallentano il metabolismo. Inoltre, l’obesità addominale aumenta la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo, aumenta il rischio di sviluppare il diabete e porta alla resistenza all’insulina.

Cosa mangiare per perdere peso dalla pancia? Quali alimenti evitare?

Cosa mangiare per perdere peso dalla pancia:

  1. Prodotti ad alto contenuto proteico: carne magra, uova, latticini magri, pesce (preferibilmente quelli con un alto contenuto di acidi omega-3), soia e legumi
  2. Cocktail di frutta e frutta
  3. Verdure
  4. Pepe di Caienna e altre spezie piccanti
  5. Caffè nero, senza zucchero
  6. Grassi insaturi: noci, olio d’oliva, carne, carne magra, sardine
  7. Pane integrale

Cosa dovresti evitare?

  1. Bevande gassate e zuccherate
  2. Succhi
  3. Pasta e riso
  4. Grassi saturi: burri, formaggi, latte grasso e carne, torte, pasta, pancetta, patatine, olio di palma e vegetale.
  5. Alcool
  6. Pane bianco
  7. Zucchero e dolci
  8. Patate

Come perdere peso dalla pancia – consigli semplici ed efficaci

1. La giusta durata del sonno

Dormire per 7-8 ore al giorno è il modo migliore per mantenere il corretto funzionamento del corpo, consentendo di costruire muscoli e bruciare i grassi in modo efficace.

2 . Tempo per rilassarsi

Il benessere può aiutare a controllare gli ormoni associati all’obesità, come la grelina. Pertanto, è importante durante il giorno trovare il tempo per un adeguato relax e riposo.

3. Bere la giusta quantità di acqua

L’acqua accelera significativamente il metabolismo, regola la temperatura corporea, migliora la digestione, migliora la funzione intestinale, elimina la cellulite dell’acqua e rassoda anche la pelle. La dose minima giornaliera di acqua minerale da consumare è di 8 bicchieri.

4. Rinunciare all’alcol

L’alcol ha calorie, ma non contiene sostanze nutritive. Provoca anche disidratazione e interferisce con la combustione dei grassi.

5. Cibo da piccoli piatti davanti allo specchio

Questo è un altro metodo che non brucia calorie direttamente, ma colpisce il nostro cervello. Un piccolo piatto ti farà applicare inconsciamente una porzione più piccola, mentre mangiare davanti allo specchio migliorerà il tuo benessere, perché come dimostra la ricerca, guardare te stesso o un’altra persona mentre mangi un pasto innesca l’ormone della felicità.

6. Masticare gomme da masticare

La gomma da masticare non ti farà perdere più calorie : è solo una distrazione che può farti mangiare meno pasti e non avere fame.

7 . Fai le attività quotidiane ad orari prestabiliti

Attività quotidiane come mangiare, allenarsi, dormire, ecc. deve essere eseguito ad orari prestabiliti. Ciò consentirà al corpo di abituarsi e migliorare la sua stabilizzazione. Grazie a questo, eviteremo la situazione che invece di, ad esempio, Mangiamo 4 pasti 5, perché quel giorno ci siamo svegliati prima del solito. Ciò farà sì che il giorno dopo andremo a letto ancora prima e il “circolo vizioso” chiuderà il cerchio. Pertanto, se vogliamo perdere il grasso corporeo in eccesso, è molto importante seguire buone abitudini alimentari e regolarità nello svolgimento delle attività quotidiane.

8. Prenditi cura del movimento corretto e dell’allenamento delicato

Questo è particolarmente importante per le persone che conducono uno stile di vita sedentario. È molto importante alzarsi di tanto in tanto (almeno ogni 1-2 ore) e camminare, allungare. Il processo di perdita di peso non riguarda solo l’introduzione di un deficit calorico. Se vogliamo che bruciare i grassi sia efficace, dobbiamo applicare tutti i principi più importanti di uno stile di vita sano, seguire una dieta quotidiana ed eseguire esercizi e attività fisiche opportunamente selezionati (ad esempio il ciclismo).

9. Corretta postura del corpo

Una corretta postura del corpo riduce la tensione nei muscoli e promuove il corretto flusso sanguigno, che ripristina l’attività muscolare.

10. Concentrati sulla corretta respirazione

Una corretta respirazione promuove la perdita di peso in ogni parte del corpo, compresa la zona addominale. La respirazione profonda aiuta a rafforzare i muscoli addominali e bruciare il grasso in eccesso in quest’area. Inoltre, migliora la circolazione sanguigna, che porta a una migliore digestione e a un migliore lavoro sul metabolismo.

11. Mangia i pasti senza fretta

Mangiare lentamente è un modo semplice ma efficace per perdere peso. Grazie ad esso, puoi sentirti pieno e mangiare meno calorie. In molte persone, c’è un fenomeno di mangiare senza mente o inconscio, che consiste nel mangiare senza prestare attenzione a quanto o anche a ciò che viene mangiato. Ciò aumenta la probabilità di eccesso di cibo. Mangiare in modo ponderato può aiutarti ad aumentare la consapevolezza dei tuoi segnali di appetito in modo da poter mangiare meno e perdere peso.

12. Bagno dimagrante dopo l’allenamento

Dopo aver fatto ogni allenamento a stomaco vuoto per 20-30 minuti, immergere in un bagno caldo con l’aggiunta di sale marino o sale Epsom (1 tazza per ogni bagno). Questo ti aiuterà a bruciare calorie extra in modo rapido ed efficace e allo stesso tempo a lenire i muscoli doloranti!

13. 1999, e no, Magnesio per la perdita di peso

L’integrazione di magnesio aiuta a ridurre i livelli di fame aumentando i livelli di leptina , un ormone che ci fa sentire sazi.

14. Introdurre fibre alimentari, proteine magre e grassi sani nella dieta

La fibra alimentare è essenziale per una sana digestione e movimenti intestinali regolari. Una dieta ricca di fibre ti consente di sentirti pieno più a lungo dopo aver mangiato, il che evita spuntini inutili. Oltre alla fibra alimentare, la dieta dovrebbe includere anche prodotti ricchi di proteine magre e grassi sani. Questi alimenti mantengono la sazietà per un periodo di tempo più lungo e aiutano a regolare i livelli di insulina. L’insulina è un ormone prodotto dal pancreas per regolare i livelli di glucosio nel sangue. Mangiare cibi ricchi di proteine magre, grassi sani e fibre aiuta a mantenere bassi i livelli di insulina

Come perdere peso dalla pancia – esercizi di esempio

Come perdere peso rapidamente dall'addome - esercizi

SQUAT

Sdraiati sul pavimento con la parte bassa della schiena premuta contro il terreno. Metti le mani dietro la testa o raddrizzale davanti a te. Tieni i piedi uniti e sollevali dal pavimento. Sollevare la parte superiore del corpo dal pavimento eseguendo un movimento di manovra spinale. Solleva le ginocchia verso l’alto in modo che siano perpendicolari al pavimento e i polpacci paralleli al pavimento. Abbassamento fino a quando il centro della schiena tocca il terreno.

SCRICCHIOLII

Sdraiati sul pavimento o fai esercizio con le ginocchia piegate e i piedi piatti sul pavimento. Incrociamo le mani sul petto, nascondiamo il mento al petto e solleviamo le scapole a pochi centimetri da terra, senza tirare il collo. Fermati per un po ‘, quindi rallenta e ripeti più volte.

ASTE

Inizia sdraiato a faccia in giù sul tappetino, appoggiato sugli avambracci e sulle dita dei piedi, gambe tese dritte dietro il corpo, piedi uniti. Questa è la cosiddetta posizione push-up, ma non ancora sollevata sulle dita o sulle mani. Contrarre i muscoli addominali e sollevare il corpo dal tappetino in linea retta dalla testa ai piedi, tenendo le mani dritte sotto le spalle, i gomiti vicini al busto, le mani l’una di fronte all’altra. Mantieni questa posizione per 10 secondi o più, respirando profondamente, rilassati e poi ripeti più volte.

Come perdere peso dall’addome – dieta e attività fisica – riepilogo

Dieta

Questo è uno dei fattori più importanti che ci permetterà di “perdere la pancia”, sbarazzarci di “pancetta” o pieghe grasse e migliorare il lavoro del nostro corpo. Ricorda che una dieta sana non è quella su cui non puoi mangiare nulla. Il fabbisogno calorico giornaliero deve essere assicurato in modo che possiamo funzionare correttamente, motivo per cui una dieta equilibrata è la chiave del successo.

Additivi dietetici

Una buona soluzione è quella di utilizzare additivi per la nostra dieta. Questo ci aiuterà a diversificarlo e fornirà i valori nutrizionali necessari, che influenzeranno positivamente la combustione del grasso della pancia. Possiamo usare vari tipi di tè o caffè dimagranti, ad es. Hai Matcha, Easy Black Latte o Slim Dream Shake.

Attività fisica

Dobbiamo ricordare che è necessario eseguire regolarmente esercizi per una pancia piatta, ma non dobbiamo dimenticare attività come una semplice passeggiata, corsa o ciclismo. Queste attività hanno anche un effetto molto positivo sull’aspetto della nostra figura.

Pasti regolari

Come già accennato, i pasti regolari consentono un corretto metabolismo e una combustione più rapida delle calorie. Se abbiamo un problema a rispettarlo, una buona soluzione è un menu scritto per i prossimi giorni. Questo ci permetterà di avere una sorta di controllo. A tale scopo, possiamo chiedere aiuto a un dietologo, che sceglierà correttamente la dieta.

Aerobico

I muscoli addominali sono gli stessi di tutti gli altri muscoli del corpo. Affinché si sviluppino, devono ricevere stimoli appropriati (in questo caso, l’esercizio fisico). Tra gli esercizi che consentono di modellare i muscoli addominali, i più efficaci sono quelli che combinano più elementi contemporaneamente: allenamento della forza, allenamento di resistenza e cardio.

Usa l’effetto lipotropico dei bruciatori di grasso

L’effetto lipotropico è molto importante perché aiuta ad abbattere e rimuovere il grasso in eccesso dal fegato e da altri organi, abbassando il colesterolo e i trigliceridi.

Utilizzato insieme a uno stile di vita sano e un programma nutrizionale, gli integratori lipotropici possono aiutare con la perdita di peso aiutando la rottura delle cellule adipose. A tale scopo, possiamo utilizzare integratori alimentari per la perdita di peso come: BurnBooster o Slimdropico gocce dimagranti.